logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Polizia Locale Alto Vicentino

Provincia di Vicenza - Regione del Veneto


Contenuto

Ricerca Concorsi

Ricerca

Dettaglio Concorsi

Data e ora di scadenza:

06/05/2018 12:00

Oggetto concorso:

Bando di concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n. 1 posto a tempo pieno ed indeterminato di istruttore direttivo di polizia locale categoria d1 - CCNL Enti Locali Area di Vigilanza - riserva prioritaria per i volontari FF.AA. - INSERITO DATA PROVA SCRITTA-

Requisiti:

SI COMUNICA CHE NON E' PREVISTA LA PROVA DI PRESELEZIONE LA PROVA SCRITTA E' FISSATA COME INDICATO NEL BANDO PER IL GIORNO MARTEDI' 15 MAGGIO 2018 ALLE ORE 14.30 PRESSO LA SEDE DELL'ISTITUTO PROF.LE IPSIA G.B. GARBIN, VIA TITO LIVIO N. 7 - 36015 SCHIO (VI) Il Comandante/Direttore dr. Giovanni Scarpellini REQUISITI PER L'AMMISSIONE AL CONCORSO Per l'ammissione al concorso sono richiesti i seguenti requisiti: - diploma di laurea triennale rilasciato da Istituti riconosciuti dall'ordinamento scolastico dello Stato. I cittadini della Comunità Europea in possesso del titolo di studio comunitario possono chiedere l'ammissione con riserva in attesa dell'equiparazione del proprio titolo di studio che deve essere posseduta al momento dell'eventuale assunzione; - patente di abilitazione alla guida di categoria B; - età: minima 18 anni compiuti – massima anni 35 (si prescinde dall'età massima per i candidati dipendenti di ruolo di P.A.); - cittadinanza italiana (requisito non richiesto per i soggetti appartenenti all’Unione Europea, fatte le eccezioni di cui al DPCM 7.02.1994 n. 174 ed in particolare: godere dei diritti civili e politici anche nello Stato di provenienza; possesso, fatta eccezione per la titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica; adeguata conoscenza della lingua italiana); - essere in posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva e di servizio militare; - non avere riportato condanne che, ai sensi delle vigenti leggi, ostino all'assunzione ai pubblici impieghi e all'ottenimento della qualifica di Agente di Pubblica Sicurezza; - godimento dei diritti civili e politici, ovvero non essere incorso in alcuna delle cause che ne impediscano il possesso; - idoneità fisica all'impiego. La sussistenza di tale requisito nel vincitore della selezione dovrà essere certificata con visita medica da effettuarsi dal Medico Competente del Lavoro ai sensi dell'art. 41 del D.Lgs. 81/2008 accertando la capacità lavorativa rispetto alle mansioni previste dal profilo professionale. I requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito per la presentazione della domanda di ammissione. I concorrenti non ammessi ne saranno informati con indicazione delle motivazioni della non ammissione. I concorrenti che non riceveranno la suddetta comunicazione dovranno presentarsi a sostenere le prove nelle date indicate nel programma d’esame. L’elenco degli ammessi sarà pubblicato sul sito internet del Consorzio: polizia.altovicentino.it (nella sezione bandi di concorso) il giorno 11 maggio 2018.